CALCOLARE IL PREZZO

PIANO INDUSTRIALE PER IMPRESE

Tutto quello che devi sapere

Le 5 variabili che determinano il prezzo del business plan

Segue il dettaglio delle 4 variabili che hanno impatto sul prezzo di un piano industriale 

1

complessità

Maggiore è la complessità del business in cui opera l’azienda, maggiore sarà la complessità del business plan.

Come si determina la complessità?

NUMERO DI FAMIGLIE DI PRODOTTI E SERVIZI VENDUTI

Ad esempio: se la mia impresa vende assicurazioni (una tipologia di servizi) avrà una complessità inferiore ad un’impresa che vende assicurazioni e consulenza finanziaria.

NUMERO DI FAMIGLIE DI PRODOTTI E SERVIZI VENDUTI
AREE DI BUSINESS IN CUI OPERA L’IMPRESA

Se ad esempio un’azienda produce bibite, essa opera in 1 area di business; se l’azienda produce anche vino opererà in 2 aree di business.

Ogni area di business è una piccola impresa con diversi servizi, prodotti e tipologia di clientele, ricavi e costi diversi, investimenti e organizzazione diversi.

AREE DI BUSINESS IN CUI OPERA L’IMPRESA
DIMENSIONE DELL’IMPRESA

Maggiori sono le dimensioni dell’azienda, maggiore è generalmente la complessità.

DIMENSIONE DELL’IMPRESA
GRADO DI APPROFONDIMENTO DELL’ANALISI

Maggiore è la necessità di un analisi approfondita e maggiori sono le risorse di tempo necessarie ed il conseguente costo.

Il grado di approfondimento dell’analisi aziendale si fonda sui seguenti aspetti:

  1. Prodotto
  2. Mercato
  3. Organizzazione
  4. Situazione Economico Finanziaria
GRADO DI APPROFONDIMENTO DELL’ANALISI

2

SITUAZIONE AZIENDALE

La situazione in cui si trova l'azienda

Qual'è la situazione aziendale?

AZIENDA IN CRESCITA

L’azienda in crescita ha solitamente delineato un modello di business che funziona, è ben gestita ed ha delle idee abbastanza chiare sulla strategia da seguire. Ha bisogno di un supporto esterno per avere un confronto e definire un piano formale. Si tratta di un lavoro mediamente complesso. 

AZIENDA IN CRESCITA
AZIENDA CHE VUOLE MIGLIORARE

L’azienda che vuole migliorare richiede invece un piano industriale che vada a definire in quali aree apportare miglioramenti in azienda. Per fare questo il livello di analisi per la stesura del piano è solitamente più complesso e lungo rispetto alla casistica dell’azienda in fase di crescita perchè il piano industriale è il risultato di una vera e propria consulenza che deve portare a definire un piano di miglioramento efficace

AZIENDA CHE VUOLE MIGLIORARE
AZIENDA IN CRISI

in questo caso il lavoro, oltre ad essere complesso, è solitamente svolto in regime di stress, specialmente nelle aziende che si trovano in crisi finanziaria. Inoltre in questi casi è necessario inoltre dell’intervento dell’ avvocato in quanto è spesso necessario tutelare l’imprenditore, negoziare con i creditore etc. 

AZIENDA IN CRISI

3

la RICERCA DI MERCATO

Una ricerca di mercato professionale e dettagliata richiede un budget di almeno 5.000€ e un test di mercato costa altrettanto.

Maggiore sarà l’investimento del cliente e maggiore sarà la professionalità e l'attendibilità del piano industriale.

Che funzione ha la ricerca di mercato?

CARATTERISTICHE DEL MERCATO

Scoprire quai sono le caratteristiche del mercato in cui andremo ad operare.

CARATTERISTICHE DEL MERCATO
COME POSIZIONARSI

Capire come posizionarsi nel mercato per essere più competitivi possibile.

COME POSIZIONARSI
CONCORRENZA

Quali sono i nostri concorrenti e che strategia dobbiamo attuare per batterli o avere comunque degli elementi distintivi.

CONCORRENZA
VENDIBILITA’ DEL PRODOTTO

Un’attenta ricerca di mercato aiuta a capire se il nostro prodotto è vendibile.

VENDIBILITA’ DEL PRODOTTO

4

piano economico finanziario

Qual'è il livello di dettaglio e professionalità del piano economico finanziario?

Il “piano economico finanziario” è un piano pluriennale comprendente un conto economico, uno stato patrimoniale ed un rendiconto finanziario.

Questi 3 possono essere fatti in modo molto diverso, molto semplice o più dettagliati.

Più è dettagliato il piano economico finanziario e maggiore è la sua qualità.

Se ogni tipologia di costo ed investimento viene analizzata in dettaglio avremo 2 vantaggi:

PRIMO VANTAGGIO
Il business plan sarà più realistico
PRIMO VANTAGGIO
SECONDO VANTAGGIO

Il rischio di impresa sarà inferiore perchè ogni voce di costo, ricavo ed investimento è stata analizzata in modo più approfondito.

SECONDO VANTAGGIO

5

i SERVIZI AGGIUNTIVI

Quali sono i Servizi Aggiuntivi?

SUPPORTO PER RICERCA DI FINANZIAMENTI
  • Supporto con banche
  • Ricerca fondo garanzia e bandi
SUPPORTO PER RICERCA DI FINANZIAMENTI
SUPPORTO PER RICERCA INVESTITORI
  • Valutazione dell’azienda per definizione quote
  • Contatti investitori
  • Pitch per investitori
SUPPORTO PER RICERCA INVESTITORI
FORMALIZZAZIONE PROPOSTA INVESTITORI

Identificato un potenziale fornitore è necessario formalizzare una proposta che aumenti le possibilità di creare interesse verso di noi.

FORMALIZZAZIONE PROPOSTA INVESTITORI

ANALISI CONCORRENTI: BILANCI

ANALISI MERCATO APPROFONDITA

ASSEVERAZIONE BUSINESS PLAN

Cosa Comprende un Piano Industriale ?

OBIETTIVO DEL PIANO INDUSTRIALE
  1. Sviluppo (l’azienda “va bene”) vuole un piano di sviluppo efficace a livello strategico, commerciale e/o ricerca di partners industriali e/o finanziari
  2. Riorganizzazione: l’azienda si trova in situazione di pre-crisi o crisi non grave. Ha quindi bisogno di un piano a livello strategico, operativo ed economico finanziario che gli permetta di uscire dalla situazione e riprendere la crescita
  3. Crisi: l’azienda si trova in stato di tensione finanziaria più o meno grave ed ha quindi necessità di un intervento sal debito finanziario, ristrutturandolo o riscadenziandolo
OBIETTIVO DEL PIANO INDUSTRIALE
SITUAZIONE ATTUALE
  1. La storia dell’impresa
  2. I mercati in cui opera l’impresa
  3. Le aree di business in cui opera l’impresa
  4. Il portafoglio prodotti e servizi
  5. La strategia attuale
  6. L’organizzazione Attuale
SITUAZIONE ATTUALE
ANALISI DI MERCATO

COS’E’

L’analisi di mercato serve a comprendere I mercati in cui opera l’azienda, più in particolare se I mercati sono in crescita o in declino, quali sono I trend di mercato ed I segmenti di mercato in cui opera l’azienda

A COSA SERVE

  1. A capire se l’azienda deve investire o disinvestire (cioè aumentare o ridurre le risorse dedicate: capitale, uomini, organizzazione, attrezzature etc) in un mercato o segmento di mercato.
  2. A definire la strategia aziendale e tutto il business plan (quali mercati e/o segmenti di mercato saranno strategici per il future dell’impresa e quali no)
ANALISI DI MERCATO
ANALISI DEI CONCORRENTI

COS’E’

L’analisi dei concorrenti serve a capire il posizionamento, la strategia e le caratteistiche (punti di forza e debolezza dei concorrenti)

A COSA SERVE

  1. A capire come possiamo migliorare la nostra competitività rispetto ai concorrenti
  2. A capire come possiamo attaccare i concorrenti sui loro punti di debolezza
  3. A capire come posizionare la nostra azienda per distinguerci rispetto ai concorrenti
ANALISI DEI CONCORRENTI

Le aree di un Piano Industriale

Prodotti e servizi

Cos'è

Un’analisi approfondita dei prodotti e servizi dell’impresa, specificamente volta a capire quali sono le aree di miglioramento sia rispetto al portafoglio di prodotti e servizi (cioè quali prodotti e servizi aggiungere o togliere) sia al miglioramento dei prodotti e servizi stessi (cosa posso migliorare di un prodotto o servizio per renderlo più competitivo).

A cosa serve?

A definire la strategia di prodotto/servizio per il futuro, tenendo ovviamente poi conto anche dei risultati delle altre aree di analisi.

Analisi Economico-Finanziaria

Cos'è

Un analisi approfondita del conto economico, dello stato patrimoniale e dei flussi di cassa, dei costi e dei ricavi

A cosa serve?

A comprendere le priorità di intervento per

Migliorare la situazione economico finanziaria nel suo complesso, migliorare la redditività aziendale
Avere una situazione economico finanizaria adeguata a supportare gli obiettivi aziendali

Analisi Organizzativa

Cos'è

Un analisi su organizzazione (risorse umane e non) e sui macro processi/attività

A cosa serve?

A comprendere le priorità di intervento a livello di organizzazione per

  • Adeguarsi alla strategia aziendale
  • Migliorare efficacia strategica
  • Migliorare competitività aziendale
  • Migliorare la redditività aziendale

Aggregazione e discussione analisi

A cosa serve?

Tutti i risultati dell’analisi precedente vengono aggregati e discussi per definire quali devono essere le priorità di intervento e le strategie aziendali.

Strategia di sviluppo e crescita

Cos'è

La formalizzazione delle strategie di sviluppo aziendale in seguito alla discussione dei risultati dell’analisi svolta.

Di cosa si compone

  • Strategia di mercato
  • Strategia di prodotto
  • Strategia organizzativa
  • Strategia economico finanziaria

Piano Economico Finanziario

Cos'è

Una previsione a 3-5 anni di conto economico, stato patrimoniale e flussi di cassa, costruita applicando le strategie di mercato, prodotto ed organizzazione definite precedentemente.