Piano Attestato di

Risanamento

Riduci al minimo il rischio e massimizza le possibilità di risanamento con una soluzione
specifica e flessibile

1

Analisi 

2

Predisposizione

3

Supporto 

Perchè sceglierci

1
Anni di Esperienza
1
Un team di 20 persone
1
Storie di successo

Cos' è il piano attestato di risanamento?

In cosa consiste il piano di risanamento: in uno strumento negoziale stragiudiziale (cioè che non rientra nelle procedure concorsuali) che permette all’imprenditore in stato di crisi o d’insolvenza di proporre un progetto, rivolto ai creditori idoneo a consentire il risanamento dell’esposizione debitoria dell’impresa e ad assicurare il riequilibrio della situazione finanziaria.

Una soluzione stragiudiziale per la crisi d’impresa: Il piano attestato di risanamento rappresenta uno strumento stragiudiziale (cioè che non rientra nelle procedure concorsuali) a cui le imprese possono fare ricorso per cercare di sanare la situazione di crisi, evitando così il costo e la complessità di una procedura concorsuale. 

Che permette ai creditori l’esclusione dalla revocatoria: mediante la formalizzazione del piano attestato di risanamento, evitiamo ai creditori di entrare in ambito di revocatoria nel caso di fallimento: questo permette di formalizzare con maggiori probabilità di successo l’accordo con i creditori. Infatti i pagamenti compiuti in esecuzione del piano sono esentati dall’applicazione dell’azione revocatoria.  

A cosa serve il piano attestato di risanamento?

A risanare l’impresa: rinegoziando i piani di pagamento dei creditori coinvolti  

A tutelare i creditori: i creditori che rientrano nel piano attestato di risanamento evitano di essere coinvolti in caso di revocatoria fallimentare.

Ad evitare complessità e costi delle procedure concorsuali: una procedura concorsuale avrebbe dei costi molto elevati per l’impresa già in crisi mentre un piano attestato di risanamento è una soluzione molto più snella che consente di rinegoziare il debito. 

 

Quali sono le situazioni adatte al piano di risanamento?

1.Stato di crisi: situazione di difficoltà economico-finanziaria che rende probabile l’insolvenza del debitore a breve termine. 

Oppure 

2. Stato di insolvenza: stato del debitore che si manifesta con inadempimenti od altri fatti esteriori, i quali dimostrino che il medesimo non è più in grado di soddisfare regolarmente le proprie obbligazioni.

 

PIANO ATTESTATO DI RISANAMENTO: dettagli del servizio

Segue in dettaglio cosa comprende le macro attività relative al servizio 

Fattibilità:  analisi volta a verificare la possibilità che l’azienda rientri nei parametri di fattibilità del piano attestato di risanamento. 

Analisi: dettaglio della situazione debitoria, rielaborazione della contabilità attuale e degli anni precedenti.   

Redazione del piano: redazione del piano (conto economico, stato patrimoniale e flussi di cassa previsionali) e dettaglio pagamento rinegoziato con i creditori ed i relativi flussi di cassa. 

Attestazione del piano 

PIANO ATTESTATO DI RISANAMENTO: altri servizi correlati

Seguono in dettaglio gli altri servizi che forniamo per i clienti che possono necessitare di un piano attestato di risanamento

Analisi di fattibilità:  analisi della situazione aziendale e debitoria al fine di verificare la fattibilità del piano

Negoziazione con creditori:  supporto alla negoziazione con i creditori per coinvolgerli nel piano 

Vuoi informazioni?

LINK, RISORSE E CONTENUTI SUL
BUSINESS PLAN

Cosa ti offro?

L'esperienza maturata con grandi imprese applicata al business plan di Startup e PMI.

Perché scegliere uno Specialista?

Perché scegliere Noi

PIANO ATTESTATO di
RISANAMENTO

ANDREA DAMA

Ecco le testimonianze di imprenditori che hanno già lavorato con me