Business Plan Startup: ricordatevi il Test di Mercato! (CON VIDEO)

La grande maggioranza dei business plan delle start up non prevedono un test di mercato e ciò causa una elevata mortalità delle stesse.

Vediamo spesso analisi di mercato fatte in modo più o meno professionale, ma ben raramente vediamo trattato il problema del test di mercato.

L’altro vantaggio nell’effettuare un test di mercato è che permette di arricchire il nostro business plan con dati utili: se ad esempio effettuiamo un test di mercato proponendo una sorta di pre-lancio di un prodotto o servizio ed otteniamo dei riscontri positivi, pre-ordini, ordini, etc. avremo conseguentemente fatto un “passo in avanti” nel nostro business, e potremo dare informazioni aggiuntive a dimostrazione della concretezza del nostro modello di business, prodotto o servizio.

Come valutare se il vostro prodotto è vendibile: premesse

  • gli esempi ed i consigli che seguono sono frutto di esperienza pratica; 
  • non in tutti i settori si riescono a svolgere tutti questi test, ma nella grande maggioranza dei casi è sempre possibile adottare 1-2 di queste soluzioni a basso costo ed elevata efficacia.

Business Plan Startup: ricordatevi il test di mercato (Video)

Business Plan Startup: ricordatevi il test di mercato (Guida)

Quando dobbiamo fare un business plan efficace e professionale per una startup, aggiungere un test di mercato ti permette di avere le prime informazioni relative a:

  • % di successo: quanti clienti comprano il prodotto 
  • motivazioni delle mancate vendite da parte del cliente (perché non ha comprato)
  • motivazioni delle mancate vendite da parte del venditore (il nostro commerciale)
  • punti di forza e punti di debolezza del prodotto 
  • percezione del prodotto da parte della clientela 
  • funzionamento del prodotto: se il prodotto funziona bene, quali saranno i vantaggi o gli svantaggi che il cliente riscontra nell’utilizzo 
  • ci sono degli aspetti che dobbiamo migliorare << per forza >>
  • il prezzo che proponiamo è corretto ?
  • il nostro vantaggio competitivo è <<capito>> e valorizzato?

Cosa vuol dire fare un Test di Mercato ?

Le modalità per fare un test di mercato sono molte, ma ne sintetizzo 3 che sono quelle che mi sento di consigliare:

  • fare un test informale di mercato: rivolgetevi a potenziali clienti chiedendo un punto di vista (conoscenti, amici)
  • prodotto pilota: se avete la possibilità provate con un prodotto pilota 
  • cliente test: cercate un cliente test per acquisire informazioni ed esperienza. 

   Test Informale di mercato 

  • Cercate dei clienti target che siano facili da raggiungere 
  • Fate in modo che i clienti test rappresentino un campione rappresentativo dei clienti target: se ad esempio i clienti target vanno dai 20 ai 50 anni, cercate di effettuare un test che comprenda persone appartenenti a tutte le fasce di età (20-30 anni, 30-40 anni, 40-50 anni)
  • Elaborate un’ intervista che vi permetta di acquisire delle informazioni utili 
  • Fornite degli incentivi alle persone che dedicano a voi del tempo (ad esempio un regalo, un piccolo rimborso spese, dei prodotti o servizi gratuiti).

   Prodotto pilota 

  • Se avete la possibilità, fate una promozione di una piccola quantità di prodotti o servizi
  • Esempio: se prevedete di vendere attraverso negozi sportivi, effettuate un test su un campione di negozi sportivi. Se prevedete di vendere online, effettuate un test su piattaforme e-commerce online.
  • Se ci sono costi di trasferta, focalizzate la promozione in un’area geografica o  target di clientela, in modo da minimizzare gli investimenti 
  • Fate la promozione <<strutturata>> dei prodotti
  • Raccogliete bene i dati e le informazioni.

   Cliente test 

  • Trovate uno o più clienti test (ricordatevi sempre di avere un campione rappresentativo come descritto nella prima parte).
  • Fornite il prodotto/ servizio gratuito.
  • Accordate al cliente l’uso del prodotto, a condizione che si svolga un’attività di test vera e propria, strutturata e dettagliata. 

Ti è piaciuto questo articolo? Guarda il mio canale youtube o il mio blog sul business plan e piano marketing

Hai bisogno di supporto per la redazione di un business plan? Contattami

Link esterni che possono esservi utili:

Definizione di startup (wikipedia): https://it.wikipedia.org/wiki/Startup_(economia)

Definizione di business plan (wikipedia): https://it.wikipedia.org/wiki/Business_plan

Hai trovato interessante questo articolo?
Condividilo con i tuoi contatti!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Pinterest

Se desideri darmi un feedback o raccontarmi le tue esperienze contattami, parleremo del tuo progetto e di come renderlo più efficace.

In questo articolo...

Hai bisogno di aiuto per il tuo business plan?

CLICCA QUI per ottenere 30
minuti di consulenza gratuita

Scegli lo specialista dei BUSINESS PLAN

Cosa puoi ottenere?
consulenza e redazione piano industriale

Hai bisogno di aiuto?

Compila qui per ottenere una consulenza gratuita da 30 minuti.